Alluvione, chiusa indagine su Pizzarotti

"Oggi mi è stata comunicata l'informazione della chiusura delle indagini sull'alluvione del 2014. Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Parma Federico Pizzarotti "Un fatto drammatico che ci ha colpito nel profondo. Ma lo sapete: come comunità l'abbiamo affrontato e ci siamo rialzati. Tutti insieme, spalla a spalla", aggiunge il primo cittadino della città emiliana, da tempo uscito dal Movimento 5 Stelle. L'inchiesta riguarda la disastrosa alluvione del torrente Baganza del 13 ottobre del 2014 con fango ed acqua che invasero gran parte della zona sud di Parma provocando cento milioni di danni e solo per una miracolosa coincidenza senza vittime. La notizia del fascicolo su Pizzarotti risale a giugno 2016; a quanto sembra, dunque, la Procura di Parma ha chiuso gli accertamenti notificando un avviso di chiusura indagine, atto che può precedere una richiesta di rinvio a giudizio.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Turni massacranti e igiene scarsa. Blitz in due maglierie
    gazzetta di mantova
  2. Cuore Viadana ma vince Rovigo
    gazzetta di mantova
  3. Openpolis: senatore Pagliari primo per produttività
    Lungoparma
  4. Piogge nel Weekend, poi più freddo e anche neveFine settimana perturbato, specie al Centro. Da Martedì aria più fredda di estrazione artica, bassa pressione italica con precipitazioni diffuse, nevicate a
    Lungoparma
  5. 26a giornata: crisi Palermo, Kragl trascina il Foggia, Venezia di forza
    Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gussola

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */